Vai al contenuto

Funzioni di supporto

Al verificarsi di un evento calamitoso, si organizzano i servizi d'emergenza secondo un certo numero di "Funzioni di Risposta", che rappresentano settori operativi ben distinti ma comunque interagenti, ognuno con proprie competenze e responsabilità, che assistono e coadiuvano l’Autorità che caso per caso gestisce l’emergenza.

Il Comune di San Michele Salentino, in ossequio alle linee guida del c.d. Metodo Augustus, ha previsto all'interno del C.O.C. un'organizzazione basata su nove funzioni di supporto. Non tutte le Fun­zioni saranno attivate in ogni caso ma, a seconda della gravità dell’evento e quindi sulla base del modello operativo, solo quelle necessarie al superamento dell’emergenza.

FUNZIONE DI SUPPORTO RESPONSABILE
Coordinatore del C.O.C. Comandante della Polizia Locale
Tecnica e di Pianificazione Responsabile Ufficio Tecnico Comunale
Sanità, Assistenza Sociale e Veterinaria Funzionario/Dirigente del S.S.N.
Volontariato Rappresentante del Coordinamento Prov.le Volontariato di P.C.
Materiali e mezzi Comandante della Polizia Locale
Strutture Operative Locali, Viabilità Comandante della Polizia Locale
Telecomunicazioni Esperto in telecomunicazioni (volontario radioamatore o tecnico esperto)
Servizi essenziali e attività scolastica Funzionario Ufficio Servizi Pubblici
Censimento danni a persone e cose Funzionario Ufficio Tecnico
Assistenza alla popolazione Funzionario Servizi Sociali
Segreteria e gestione dati Dirigente/Funzionario Segreteria Comunale
Addetto Stampa Capo Ufficio Stampa del Comune

Torna a: Centro Operativo Comunale (C.O.C.)

Accessibility