Vai al contenuto

Territorio

Il territorio comunale di San Michele Salentino, sulla cartografia IGM 1:25000, è incastonato nel foglio 203 della Carta d’Italia, tavoletta IV N.E. e confina, a partire da nord e ruotando in senso orario, con i comuni di Ostuni, San Vito dei Normanni, Latiano, Francavilla e Ceglie Messapica e si estende per circa 26,18 Kmq.

Sostanzialmente la sua morfologia è caratterizzata da un andamento pianeggiante regolare (quasi ondulato) ed ha una forma che somiglia vagamente ad uno stivale senza tacco. L’altitudine sul livello medio del mare va da 130 metri (C/da Sardella) a 170 metri (C/da Augelluzzi) con una escursione altimetrica di 40 metri.

Il Comune di San Michele Salentino, il cui centro urbano ha una posizione geografica planetaria di 40° 37’ 57” 36 N di latitudine e 17° 37’ 56” 28 E di longitudine (Gradi decimali: 40,6326; 17,6323), è collocato a circa 30 Km a Nord-Ovest rispetto alla città di Brindisi ed ha un'altitudine di 153 metri sul livello del mare.

Ortofoto del territorio comunale
Ortofoto del territorio comunale

Vedi anche: Assetto idrogeologico e geomorfologico, Assetto viabilistico generale, Popolazione, Idrografia e climatologia

Accessibility