Vai al contenuto

Assetto idrogeologico e geomorfologico

Il territorio di San Michele Salentino si inserisce nel contesto geologico generale dell’area murgiana ed è sostanzialmente caratterizzato da affioramenti calcarei e tufacei e depositi alluvionali recenti.

Il sottosuolo è prevalentemente carsico  con la presenza di alcune grotte naturali (grotta Augelluzzi e grotta Cotogni).

Dal punto di vista idrogeologico, è caratterizzato da una morfologia pedecollinare pianeggiante senza significativi salti di quota ma è solcato da lame e presenta numerose doline (aree depresse), vore e capivento sparsi per tutto il territorio ed anche nel centro cittadino. Le doline sono emergenze geomorfologiche, parte integrante del paesaggio carsico, costituite da tipiche depressioni morfostrutturali variamente orientate e dimensionate in seno alla formazione calcarea affiorante. Di solito, al di sotto di una copertura di terre argillose residuali (terre rosse) prevalentemente impermeabili, presentano un condotto carsico verticale (inghiottitoio, vora o capovento), nel quale confluiscono le acque superficiali. Le doline, oltre ad essere entità geomorfologiche con valenza paesaggistica, rappresentano elementi di rischio geomorfologico ed idrologico in aree urbanizzate e pertanto rientrano nelle perimetrazioni di rischio geomorfologico ed idraulico previste dal P.A.I dell’Autorità di Bacino della Puglia. Le doline e le vore sono elementi idrici “attivi” che “proteggono” il centro abitato ed il territorio in caso di forti piogge alluvionali. Infatti, dall’analisi del piano regolatore generale è emerso che:

  • Gli inghiottitoi hanno una capacità di smaltimento che varia da un minimo di 400 mc acqua/anno ad un massimo di 35000 mc acqua/anno, per un totale di 103.000 mc acqua/anno (Bilancio Idrico di Smaltimento).
  • Le doline hanno una capacità di accumulo di circa 200.000 mc acqua/anno (Bilancio Acqua di Accumulo).
  • Il totale complessivo di circa 303.000 mc acqua/anno, mette al riparo il territorio comunale anche in caso di eventi di una certa portata.

Torna a Territorio

Accessibility